Free climbing

pareti attrezzate: Baunei, Jerzu, Ulassai, Villagrande Strisaili
difficoltà: per principianti ed esperti

QuarL'Ogliastra è per gli arrampicatori una delle regioni più belle e famose della Sardegna. I calcari del Supramonte ed i Tacchi di Jerzu, originariamente due poli ben distinti, hanno oggi finito per fondersi e rappresentare, anche per i climbers, un'unica realtà.

La mitica Aguglia, simbolo dell'arrampicata in Sardegna e forse dell'intero Mediterraneo, gli scudi di calcare finemente cesellati di Jerzu, Ulassai e Osini, le falesie affollatissime del Villaggio Gallico di Baunei, le selettive e vertiginose pareti di Punta Giradili: oramai l'Ogliastra è un vero e proprio microcosmo in grado di soddisfare l'arrampicatrore più esigente, dove è possibile trovare tutto, e soprattutto arrampicare in ogni stagione e con qualsiasi condizione meteoreologica. Persino  in estate, stagione tradizionalmente avversa alla pratica del free-climbing, l'arrampicatore troverà nelle gole di Ulassai e di Osini il refrigerio che cerca dopo una tranquilla mattinata al mare.

L'Ogliastra si candida dunque come il paradiso dell'arrampicatore che vuole arrampicare su tutti i terreni, dai blocchi alle grandi pareti, senza doversi spostare per più di mezz'ora di macchina. Un immenso "parco giochi" nella wilderness meno contaminata d'Italia!

per maggiori informazioni

Pietra di Luna  libro di Maurizio Oviglia con dettagli sulle pareti dell'Ogliastra

Tourpass Ogliastra  +39.0782.615330   escursioni@turinforma.it

 
HOME  |  DOVE SIAMO  |  I NOSTRI HOTEL  |  ITINERARI  |  OFFERTE  | INFO

Copiright © 2008 Consorzio Hotel tre stelle Ogliastra - info@visitogliastra.it            contatta web master

Tutti i dati pubblicati su questo sito hanno carattere informativo generale. L'utente che desidera ricevere informazioni vincolanti,

viene invitato ad inviare le proprie richieste in forma digitale o cartacea direttamente agli Hotel presenti sul sito stesso.